AeCI, Istituita una nuova Commissione per la Sicurezza del Volo

Pubblicato il 04/06/2018


Il Commissario straordinario ha firmato venerdì 1 giugno il decreto di istituzione della nuova Commissione per la  Sicurezza Volo, tassello fondamentale della riforma su compliance, safety and integrity intrapresa nell’ambito del nuovo progetto di governance commissariale. I prossimi passi saranno l’attivazione della Compliance, Safety and Integrity Unit, gruppo di controllo e assistenza per Aeroclub locali e Scuole di Volo ma anche braccio operativo anche di questa nuova Commissione, in una prospettiva di assistenza alla compliance nonché di promozione e prevenzione in termini di sicurezza. Sarà anche nominata la Commissione Idoneità, in applicazione dei vigenti regolamenti. La Commissione è indipendente ed è composta da esperti di elevatissima competenza e si articola in due sezioni, una per il VM - che vede componenti: dott.ssa Alessia Nicolini, Com.te Maurizio De Rinaldis, Gen. B.A. Amedeo Magnani; e una per il VL - ove sono stati nominati: l'Ing.Carlo Tagliaro, i Sig.ri Silvio Zoncheddu e Alessio Casolla. A presiedere  la Commissione è stato chiamato il prof. Michele Buonsanti - saranno poi individuati due vice presidenti, uno per sezione. Arricchiscono le competenze della Commissione un delegato per l’AM e non solo: il Commissario straordinario chiederà a Enac e ANSV la designazione di due ulteriori componenti aggiuntivi, con lo scopo di implementare la collaborazione in un settore cruciale per il mondo del volo e sul quale “si gioca una partita” che insieme si può e si deve vincere. Le funzioni saranno svolte a titolo gratuito, in nome di quello spirito di servizio che caratterizza tutti coloro che collaborano con encomiabile passione e rara energia alla crescita del movimento.La Commissione si è già messa al lavoro e, tra le numerose attività, provvederà a pubblicare un bollettino trimestrale oltre a una relazione annuale; nonché a redigere raccomandazioni per specifiche categorie o anche singoli soggetti e a effettuare le segnalazioni di competenza. Al presidente della Commissione e a tutti i suoi componenti i ringraziamenti dell’Ente nonché gli auguri di buon lavoro.