Aeromodellismo, Campionati del Mondo categoria F3K 2019

Pubblicato il 18/07/2019

Conclusi i voli preliminari del Campionato del Mondo 2019 di F3K, alianti da lancio a mano. Domani i Fly Off dei migliori dodici che decreteranno il campione 2019.

Purtroppo nessun italiano nella finale. Un piccolo errore nel secondo giorno, molto ventoso, ha compromesso tutto. Il risultato non premia lo sforzo e l’impegno profuso dai componenti del Team, tuttavia l’Italia è stata ben rappresentata in questa competizione. Un ringraziamento a tutta la squadra nazionale, che pur non riuscendo a qualificarsi per la fase finale, ha gareggiato con impegno fino all’ultimo volo.


Si è svolta domenica 14 luglio in Ungheria, la cerimonia di apertura dei Campionati del Mondo categoria  F3K (Veleggiatori multitask con lancio a mano) 2019. Ottantasette piloti iscritti da tutto il mondo. La rappresentativa italiana è composta da: Thomas Truffo, pilota e Tea Manager; Andrea Giavarini, pilota; Flavio Pompele, pilota; Carlo Rosso, helper. Da oggi  in campo per cinque giorni, quindici task da effettuare, per definire i finalisti che si contenderanno il titolo nei Fly Off.