Campionati italiani Open di Deltaplano, Monte Cucco - Sigillo (PG)

Pubblicato il 21/08/2019

da sinistra, i tre campioni italiani: Konrad Baumgartner (classe 5), Alex Ploner (classe 1) e Fabio Caresi (classe Sport)


Terminati i Campionati italiani Open di Deltaplano a Monte Cucco, Sigillo (PG). Nella Classe 1 dominatore assoluto è stato l’altoatesino Alessandro Ploner, che dimostra un grande stato di forma dopo la recente vittoria a luglio ai Campionati Mondiali disputati in Friuli.

La gara ha visto gli atleti impegnati dal 11 al 17 agosto con ben cinque prove disputate. Due giornate sono state annullate per condizioni meteo sfavorevoli. Ploner ha vinto quatto prove su cinque, arrivando secondo nella quinta prova, per un solo secondo,. Il Monte Cucco ha regalato ai piloti delle splendide giornate permettendo l’assegnazione di task molto interessanti con boe in Umbria e nelle Marche, da Gubbio, Pietralunga, Cagli, Camerino, Nocera Umbra e Castelluccio di Norcia.

La gara era valevole anche come Campionato pre-europeo, quindi notevole è stata la presenza straniera con ben 13 nazioni rappresentate.

Nella Classe 5 si laurea Campione italiano Konrad Baumgartner, che però perde la prima posizione della classifica assoluta Open nella quinta ed ultima task, a vantaggio del tedesco Jochen Zeyher. Terzo assoluto un altro italiano:Federico Baratto.

Nella Classe sport, riservata ai deltaplani meno performanti con torre, domina il giovanissimo svizzero Jean Daniel Kugler, che vince tutte le task disputate. A laurearsi Campione italiano Classe Sport è il piacentino Fabio Carresi, che conquista la terza posizione della classifica assoluta, mentre la seconda posizione è occupata dall’austriaco  Pawel Wierzbowski.