Giro Aereo dei Sei Laghi 2018

Pubblicato il 26/09/2018

Il 22 Settembre 2018 si è svolto il “Giro Aereo dei Sei Laghi", organizzato dall’ Aero Club di Como, alla quarta edizione da Campionato italiano open di specialità rally per idrovolanti. La gara ha avuto luogo con partenza dall’idroscalo internazionale di Como, con l’egida dell’Aero Club d’Italia e il supporto dell’Air BP.

Questa è stata l’edizione più partecipata di sempre, con al via ben 13 equipaggi provenienti da ogni parte d'Italia e arricchita dalla presenza di concorrenti provenienti dall’estero e, grande novità, dal primo equipaggio rosa di questa competizione composto dalla coppia Raffaele - O’Toole.

Gli equipaggi al via :

Di Pilato – Tambini su Cessna 206 N206BJ

Passani – Leoncini su Piper PA18 I-GEGE

Maczynski – Bartolini su Cessna 172 I-PVLC

Cantaluppi – Parma su Cessna 172 I-BISB

Ruggero – Pesce su Cessna 172 I-GDRX

Ruberto – Villa su Cessna 305 I-EIAX

Ronchetti – Ferruzzi su Cessna 172 I-SAAB

Guggiari – Rossi su Piper PA18 I-GEGE

Raffaele – O’Toole su Cessna 172 I-GDRX

Ferrario – Vago su Cessna 172 I-PVLC

Pittorelli – Dalla Santa su Cessna 172 I-BISB

Porta – La Monica su Cessna 305 I-EIAX

Algeri – Castelnovo su Cessna 172 I-SAAB


Un vento teso, all’apertura del briefing di sabato, faceva temere un possibile ritardo nella partenza della competizione, la situazione si risolveva comunque per il meglio e dalle 10.00 circa potevano prendere il via i primi sette equipaggi, grazie anche alle regolari operazioni pre-gara condotte dal direttore Marco Canziani, coadiuvato dai componenti  del centro classifiche dell’ AeCI, Filippo Papale, Vittorio Cucurnia e Fulvio Salucci, dai giudici Ivo Bracciali dell’AeC Arezzo, Orio Orselli dell’ AeC Ravenna e Marco Sala dell’AeC di Como.

Anche quest’anno, grazie alla collaborazione con gli amici del Club Esperia 1919 e a Poste italiane, è stata organizzata un’iniziativa filatelica legata alla gara;  sulle buste e cartoline di questa edizione, la ricorrenza del 90°anniversario della “Crociera del Mediterraneo Occidentale” comandata da Italo Balbo nel 1928.

Dopo il rientro della prima run di equipaggi, la seconda batteria di sei poteva iniziare la pianificazione e disputare la propria prova decollando verso le 12.30 e, con l’ultimo ammaraggio, verso le 14.30 terminava anche il Giro Aereo dei Sei Laghi 2018.

A partire dal tardo pomeriggio viene allestito l’hangar per la premiazione e l’evento serale, aperto dalle 19:00 con un buffet conviviale.

Grande novità della serata, grazie all’impegno di Rinaldo Gaspari, presidente di Aircraft Owners and Pilots Association Italia, il merge della serata del “Giro” con la chiusura del 139° Meeting dell’associazione medesima, che portava nell’hangar dell' Aero Club di Como più di 50 delegati delle varie sezioni AOPA Europe e worldwide. La presentazione avvicendava sul palco tutti i protagonisti dell’evento, tra i quali Jacopo Boschetti di Air BP, il centro classifiche di AeCI, composto da Vittorio Cucurnia, Filippo Papale e Fulvio Salucci, i giudici di gara Ivo Bracciali dell’ AeC Arezzo e Orio Orselli Presidente dell’ AeC Ravenna.

Grande plauso per tutti i collaboratori e volontari che hanno, con il loro lavoro, assicurato ancora una volta il successo della competizione. Finalmente giunge il momento di svelare i vincitori dell’edizione 2018 del “Giro” e della seconda edizione della “Air BP Vintage Cup”, trofeo creato insieme all’azienda supporter e destinato all’equipaggio meglio classificato a bordo di idrovolanti d’epoca.

La classifica finale vede la vittoria del giovane pilota comasco Ronchetti, navigato dall’esperto ravennate Ferruzzi già campione a Como nel 2016, alla piazza d’onore il campione uscente Pittorelli coadiuvato dal navigatore Dalla Santa, alla sua prima esperienza al Giro e, sul gradino più basso del podio, il pilota polacco Maczynski, navigato dalla bravissima ravennate Bartolini alla loro terza esperienza insieme in questa gara.

Villa e Ruberto infine si classificano quarti assoluti e primi nell’AirBP Vintage Cup, confermandosi dopo la vittoria del trofeo 2017 e chiudendo la premiazione degli equipaggi di quest’anno.

 

1° Classificati Ronchetti – Ferruzzi su Cessna 172 I-SAAB – Campioni Italiani VM Rally Idro

2° Classificati Pittorelli – Dalla Santa su Cessna 172 I-BISB

3° Classificati Maczinsky – Bartolini su Cessna 172 I-PVLC


Vincitori dell’Air BP Vintage Cup :

Ruberto – Villa su Cessna 305 I-EIAX