Paracadutismo, Campionati del Mondo 2018 - Gold Coast - Queensland (AUS)

Terminati i Campionati del Mondo di Paracadutismo, un buon bilancio per la Delegazione italiana impegnata nelle varie discipline. Nello Speed Stefano Celoria da primo, a causa di  problemi agli strumenti, prendendo troppi zeri passa al  26° posto. Mascia Ferri anche se infortunata finisce la gara superando l'olandese Laura Surink. Canopy formation: 12° posto con il record italiano all'ottavo round con ben 10 sequenze. Freefly: purtroppo dopo un bell'inizio gara, l'infortunio di Benedetto Roccotelli (frattura del perone) ha obbligato il team ad abbandonare la competizione, poiché nella disciplina non si possono fare sostituzioni. Formation skydiving: il Team Italia FS4 - Way chiude con un ottimo sesto posto, ponendosi nella  'Top 10' Mondiale di specialità. Nel sesto round sono state eseguite 48 sequenze (probabile record nazionale da verificare). Complimenti a tutti gli atleti e le atlete della  Delegazione italiana che si sono fatti onore in tutte le specialità.

Le classifiche:

http://www.intimescoring.com/InTime/InTimeMeetDetails.aspx?CID=19&DBID=1096&MID=21&IT=1


Mascia Ferri nel momento del salto


Mascia Ferri



Giornata di presentazione delle squadre partecipanti ai Campionati. La Delegazione italiana incontra il CEO della Federazione Australiana di Paracadutismo Brad Turner e il Sindaco della Città di Gold Coast Thomas Richard Tate che ospita le gare.

Chiara Brunetti consegna il  gagliardetto dell' Aero Club d'Italia  al CEO della Federazione Australiana di Paracadutismo Brad Turner


Da sinistra: Giuseppe Cossu Capodelegazione italiana, Chiara Brunetti, Brad Turner, Thomas Richard Tate




Iniziato il training d’ambientamento nei cieli australiani per le Nazionali  italiane di Paracadutismo FS4, Freefly e Speed in vista delle prime gare di  Campionato previste per sabato 6 ottobre.









È partita per l’Australia la Delegazione Nazionale di paracadutismo che parteciperà ai Campionati mondiali delle varie discipline: Formation Skydiving - Speed Skydiving - Canopy Formation - Artistic Events Freestyle Skydiving e Freeflying. La selezione italiana è composta da Antonio Zatta, Salvatore Marrocco, Vincenzo Pollon, Dennis Broglia, Benedetto Roccotelli, Andrea Degortes, Stefano Celoria, Giuseppe Cossu (capodelegazione), Mascia Ferri, Chiara Brunetti, Michele Silvi, Mario Fattoruso, Francesco Borgogni. Le gare si disputeranno dal 6 al 13 ottobre.