Paracadutismo, Campionati europei e World Cup 2017 – Saarlouis (Germania)

Pubblicato il 15/08/2017









Concluse le gare purtroppo condizionate dal maltempo, nubi basse, pioggia e temperature di 12 gradi al suolo. I campionati si sono svolti per circa la metà dei lanci previsti. Stefano Celoria, ha battuto il record italiano di velocità raggiungendo i 457,51 Km/h. Sia Per il Campionato europeo, che per la Coppa del mondo, l’Italia riporta il miglior risultato nella disciplina Freefly, posizionandosi al sesto posto.