Paracadutismo, World Cup 2017: l’Italia è d’argento

Pubblicato il 25/09/2017




L’Italia conclude con un meritato argento la World Cup 2017, competizione internazionale di paracadutismo – Precisione in Atterraggio, che ha visto le squadre partecipanti sfidarsi nelle sei prove tenutesi rispettivamente in Croazia, Slovenia, Germania, Italia, Austria e Svizzera. Secondo posto quello della Squadra azzurra conquistato alle spalle della forte nazionale della Rep.Ceca e davanti alla Svizzera al terzo posto. Medaglia d’oro individuale conquistata da Paolo Filippini davanti al polacco Rafal Zgierski, al terzo posto un altro atleta Italiano, Francesco Gullotti. Sette gli Azzurri della Nazionale in rappresentanza dell’Italia: Paolo Bevilacqua (Team Manager), Francesco Gullotti, Fabrizio Mangia, Giuseppe Tresoldi Paolo Filippini, Vittorio Guarinelli, Stefano Corradini e Claudio Carbone.