Paracadutismo, World Cup Series di Precisione in Atterraggio - Bled (Slovenia)

Pubblicato il 25/06/2018


Si è conclusa domenica 24 giugno, la seconda prova di World Cup Series di Paracadutismo-Precisione in Atterraggio, disputatasi a Bled (Slovenia). Una perturbazione transitata in Slovenia nella prima giornata di gara, non ha permesso di effettuare lanci. Ottimo il lavoro dei due Pilatus Porter delle Forze Armate Slovene che  hanno consentito nella giornata di sabato e domenica alle 43 squadre iscritte (215 atleti), di effettuare comunque 7 degli 8 round previsti. La classifica finale ha visto il successo dell’Ungheria, davanti alla Rep. Ceca ed al terzo posto la Slovenia. La Nazionale italiana, formata da Francesco Gullotti, Luigi Conga, Giuseppe Tresoldi (CSE), Claudio Carbone (CSC) e Vittorio Guarinelli (AeC Etruria), a causa di un grosso errore commesso alla seconda manche, ha chiuso al sesto posto. Ottimo secondo posto di Giuseppe Tresoldi nella classifica Master. Prossimo appuntamento della Worl Cup Series sarà a Peiting (D), che precederà la storica tappa italiana di Belluno, che vede già preiscritte circa cinquanta  squadre.