Paramotore, l’azzurro Pasquale Biondo Campione del Mondo della specialità

Pubblicato il 02/05/2022

Conclusi da poco gli undicesimi Campionati del Mondo FAI di paramotore a Saquarema - Rio de Janeiro, Brasile. Pasquale Biondo, vince i campionati ponendosi sul tetto del mondo, la prima volta per l'Italia. Il pluricampione italiano si è lasciato alle spalle i due validissimi atleti francesi, Cyril Planton e Jean-Emile Oulha, rispettivamente medaglia d'argento e di bronzo. Fondamentale per la vittoria è stato il ruolo e il supporto del team leader Matteo Orazi, dei tecnici meccanici Andrea Orazi, Angelo Maggioni, Iulian Rotariu e del pilota Sandro Passeri.